Quali effetti ha avuto l'avvento della pandemia sul settore della sicurezza?

COVID-19 richiederà a tutte le aziende di riflettere sul modo in cui fanno business per proteggere i dipendenti e mantenere le operazioni. Pertanto, sono più importanti che mai solidi piani di prevenzione e protezione. Le aziende del settore della sicurezza rilevano la necessità di una forte richiesta di piani di azione e nuovi concetti e avranno un ruolo prezioso da svolgere quando tutto tornerà alla normalità e torneremo tutti al lavoro. Poi naturalmente è aumentata la richiesta di concept di sicurezza IT, dal momento che un numero crescente di persone lavora da casa. Tuttavia, la situazione nelle aziende del settore sicurezza e protezione è piuttosto eterogenea. I produttori di articoli particolarmente richiesti durante il periodo della pandemia hanno riscontri positive dalla situazione attuale, mentre altre aziende stanno vivendo delle difficoltà.

La maggiore attenzione alla salute e all'igiene ha avuto ripercussioni positive sul settore della sicurezza? Quali sono le aree del settore sicurezza in maggiore sviluppo?

A causa della pandemia da Corona virus è ovviamente aumentata la consapevolezza sulla necessità di dispositivi di protezione individuale. I produttori di DPI stanno assistendo ad un forte increment della domanda di prodotti come mascherine usa e getta ma anche protezioni per occhi e testa, come ad esempio elmetti di sicurezza che possono essere integrati con occhiali e visiere. Così come sono aumentate le richieste di barriere e coni di segnalazione per evidenziare e mantenere le distanze fisiche di sicurezza. Molte aziende hanno aumentato la loro capacità di produzione a livello globale e introdotto nuovi prodotti nell’ambito della loro gamma.

 Dopo la cancellazione o il rinvio delle date di vari appuntamenti fieristici, come si presenta oggi il panorama delle fiere della sicurezza e quale ruolo pensa che dovrebbero svolgere le fiere stesse?

Le fiere di sicurezza e protezione, proprio come altre fiere, troveranno un modo per affrontare la situazione attuale. Tuttavia, COVID-19 ha evidenziato l'importanza di DPI corretti e appropriati, non solo nella nostra vita quotidiana, ma anche sul posto di lavoro. Così come è ormai evidente l’importanza di fare investimenti e concept mirati per aumentare la sicurezza di tutte le persone presenti sul posto di lavoro e per poter proseguire l’attività in caso di lockdown e situazioni di crisi. La sicurezza sarà sempre più importante sul posto di lavoro. Inoltre, l'incremento dello smart working ha accelerato la digitalizzazione del lavoro, ma d'altra parte è cambiato anche il modo stesso di lavorare e lo stress psicologico sui dipendenti. In questo contesto, le fiere di sicurezza e protezione, e in particolare A + A, giocano un ruolo sempre più importante perché offrono alle aziende la possibilità di fare rete tra loro, ma anche con autorità e istituzioni e soprattutto di presentare le proprie istanze ai vertici decisionali. Il networking internazionale sarà sempre più importante per reagire molto rapidamente e in modo specifico alle esigenze locali e internazionali.

Come vi state organizzando per la prossima edizione di A+A?

Gli espositori possono fare domanda per A + A 2021 a partire da maggio e siamo più che soddisfatti del numero di iscrizioni finora raggiunto. Abbiamo pianificato lo svolgimento dell'evento in presenza, naturalmente tenendo conto della situazione e dei regolamenti esistenti, a partire dal distanziamento sociale. Messe Düsseldorf sta monitorando da vicino gli sviluppi attuali ed è in contatto diretto con le autorità. Detto questo, nessuno di noi può prevedere lo sviluppo della situazione in futuro, il che rende la pianificazione più difficile e diversa rispetto al passato. Messe Düsseldorf ha elaborato un piano di igiene e protezione dalle infezioni basato sull'attuale Ordinanza sulla protezione da Corona virus dello Stato federale di NRW, al fine di garantire soprattutto il rispetto delle precauzioni sanitarie, delle misure igieniche e delle norme di allontanamento richieste in tutti i prossimi eventi che si svolgeranno presso la sede di Düsseldorf. Questo include sia misure per l'organico e la gestione dello spazio, sia misure igieniche, tecniche e organizzative fornite dal Governo dello stato federale per lo svolgimento di congressi e fiere. Gli standard di igiene e protezione dalle infezioni vengono costantemente adattati alla situazione in divenire, e ai requisiti legali in evoluzione. Il personale di Messe Düsseldorf e il personale di sicurezza garantiranno il rispetto di queste misure. Anche recentemente, con CARAVAN SALON, Messe Düsseldorf ha dimostrato che è possibile svolgere in sicurezza e con pieno successo manifestazioni fieristiche anche in condizioni di pandemia.